Cultura versus Declino

Ieri a Rittana un interessante incontro sulla valorizzazione delle aree interne attraverso il contributo della cultura: la capacità di dare nuovi significati agli elementi del patrimonio, costruire narrazioni ed immaginari contemporanei. Più in generale una riflessione sulle politiche di sviluppo delle aree marginali, sugli obiettivi e sui risultati conseguiti. Un processo certamente complesso, che l’attuale congiuntura pandemica e ambientale ha posto in evidenza.

anche la rivista Millionaire ha riscoperto i “borghi”
il programma della giornata
il margine come laboratorio e luogo di innovazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *